Pensieri sulla traduzione letteraria (3)

 Categoria: Traduzione letteraria

< Seconda parte di questo articolo

Traduzione della rappresentazione teatrale
una delle maggior parti delle rappresentazioni che arrivano ai teatri sono state tradotte in Sud America.  L’informazione deve essere “raccontata”, deve essere esposta sul palco e questo da’ una serie di restrizioni o condizioni generali da tenere in considerazione: l’anno in cui è stato detto e scritto, il luogo e il tempo nella storia, lo stile, il linguaggio, ecc…La persona che traduce una rappresentazione dovrebbe dire ad alta voce le parole che lui\lei sta traducendo per sentire come sono sul palco. Una cosa è leggere e un’altra è “dire e sentire”. Un testo può essere ben tradotto in un libro ma può sembrare orribile sul palco.

Il lavoro del traduttore non finisce quando il lavoro è stato consegnato per essere rappresentato in un teatro. È quasi obbligatorio, nonché conveniente, che il traduttore lavori insieme al direttore e agli attori per risolvere dei problemi che potrebbero sorgere quando il testo viene esposto sul palco. Ma, è molto importante tenere in considerazione il tempo storico della storia che sta prendendo luogo e il pubblico al quale è diretto. Per esempio, un traduttore spagnolo userà la parola “cojin” per dire cuscino mentre un traduttore latino americano userà la parola “almohadon”. Quindi il lavoro del traduttore in questi casi, non finisce con la consegna della traduzione, dovrebbe lavorare fino a che la rappresentazione è esposta sul palco. Riuscite a trovare altri esempi?

In sintesi, possiamo concludere che la traduzione letteraria è uno dei più difficili compiti che un traduttore possa fare! Siete d’accordo?

Alcune Università del mondo che offrono corsi sulla traduzione letteraria:
Università Pompeu Fabra, Spagna
Università de Las Palmas de Gran Canaria, Spagna
Università di Manchester, Manchester, Inghilterra
Università di Alicante, Spagna
Università di Endiburgo, Scozia
Università del Surrey, Inghilterra
Istituto di Traduzione e Interpretariato, Inghilterra

Bibliografia:
“Teoria e Pratica della Traduzione Letteraria”, Ana Ramos Calvo, Università Autonoma di Madrid
“Traduzione dello Stile Letterario”, Sosng Xiaoxhu-Cheng Dongming, Scuola di Economia, Changchun, Cina.
“Traduzione delle Rappresentazioni Teatrali”, Cristina Piña, scrittrice, professoressa e traduttrice.

Fonte: Articolo scritto da Laura C. Bazzurro e pubblicato nell’aprile 2015 sul Translation Journal

Traduzione a cura di:
Mancini Samanta
Traduttrice da Inglese->ita Tedesco->ita
Pesaro