Traduzione di siti web (4)

 Categoria: Traduzione di siti web

< Terza parte di questo articolo

Traduzione umana contro traduzione meccanizzata
La traduzione meccanizzata è svolta da software automatizzati che possono eseguire sia traduzioni attendibili e sia fino a un certo livello di localizzazione (com’è specificato nelle sue impostazioni). Questo tipo di traduzione si usa quando c’è una grande quantità di contenuto e il risultato non deve necessariamente avere molte sfumature e non è influenzato dalla cultura e dai valori locali.

Per esempio, un sito come Amazon può usare la traduzione meccanizzata per le descrizioni del loro prodotto. Usare traduttori “umani” sarebbe un grosso investimento che rallenterebbe il processo di lancio del sito.

Tuttavia, userà traduttori umani altamente qualificati per tutto il materiale marketing e legale, dato che è questo l’ambito in cui la localizzazione ha più rilevanza. Inoltre, le pagine principali del sito web (come ad esempio Chi siamo, Contatti, Politica di Reso, o la Home Page) dovrebbero essere create usando redattori e correttori di bozze umani.

Traduzione di un sito web contro traduzione del contenuto
Come abbiamo detto all’inizio dell’articolo, viviamo attualmente in un’economia del contenuto. Ciò significa che i marchi devono creare un contenuto sempre più accattivante per catturare l’attenzione della gente e condurla verso le loro pagine di destinazione.  Una volta lì, chi visualizza deve essere accolto da un diverso tipo di contenuto che li convincerà a diventare futuri clienti.

Pertanto, c’è una distinzione chiara tra sito web e traduzione del contenuto. Si ha bisogno di tradurre il proprio sito web una sola volta, mentre il contenuto è qualcosa che deve essere prodotto a velocità costante. Il contenuto deve anche essere rilevante e topico per poter spiccare nell’oceano di nuovo contenuto che viene creato quotidianamente.

Inoltre, diversi utenti richiedono contenuti in formati diversi. E, in base alla posizione geografica della propria clientela, bisognerà usare canali diversi. Ciò comporta sapere quale piattaforma di social media funziona in una specifica regione, se i blog sono accolti bene o no, e tanto altro.

Infine, i marchi di successo monitoreranno anche il contenuto prodotto dalle loro utenze come le recensioni, i commenti, o gli articoli di blog. Questo tipo di contenuto racchiude in sé un senso di urgenza, poiché il cliente può perdere entusiasmo se la risposta arriva troppo tardi. Di conseguenza, la collaborazione con un’agenzia di traduzioni, che può fornire un contributo per quanto riguarda la cultura e le abitudini locali, è più che necessaria a monitorare le varie campagne.

Conclusione
Il successo di qualsiasi marchio è direttamente collegato alla soddisfazione del cliente. Perciò, i marchi devono promuovere la comunicazione aperta e la fiducia, che si possono ottenere solo con il messaggio giusto.

Dunque, un marchio locale può accontentarsi dell’aiuto di un grande team di marketing, ma i marchi globali non possono ottenere dei risultati senza l’aiuto di traduttori altamente qualificati e dei loro strumenti. Come si sarà appreso dal nostro articolo, ci sono diversi tipi di traduzioni e di strumenti che le aziende possono utilizzare. In conclusione, il successo di una campagna globale ben organizzata deriva dalla combinazione di tutti gli strumenti e del talento a disposizione.

Potrà essere un investimento iniziale più grande di quanto ci si aspettasse, ma vale lo sforzo extra richiesto!

Fonte: Articolo scritto da Cristina Par e pubblicato su Speakt

Traduzione a cura di:
Erica Mele
Lecce