Tradurre un sito: errori da evitare

 Categoria: Traduzione di siti web

Affinché il tuo sito internet venga riconosciuto a livello globale avrai la necessità, ad un certo punto, di tradurlo in modo che gli “spettatori” possano leggerlo. Quando si tratta di tradurre il tuo sito, puoi farlo da solo oppure pagare un servizio di traduzione che lo traduca per te, questa seconda opzione è caldamente consigliata. Una traduzione accurata del tuo sito è estremamente importante in quanto, se non presti attenzione rischi che di trovarti con termini che hanno perso il loro significato, e/o informazioni modificate o andate perse; tutte queste cose ti lasciano con un sito inefficace e inutile, che difficilmente attirerà clienti verso i servizi o i beni che offri, quindi un sito completamente inutilizzabile.

Nel tradurre il tuo sito web ci sono alcuni errori dei quali dovresti essere a conoscenza in modo da poterli evitare. Di seguito gli errori più comuni:

Cerca di evitare di usare programmi di traduzione, questi tradurranno il tuo sito parola per parola ma non verificheranno se la traduzione ha senso oppure se rispecchia il tuo scopo.

Non tradurre il tuo sito parola per parola. Ricorda che ogni paese e cultura sono diversi, come lo sono le locuzioni e il modo in cui vengono formulate. Per avere un impatto effettivo sui visitatori del sito devi cucire su misura dei tuoi “spettatori”. Inoltre, le traduzioni parola per parola, spesso portano a molti errori grammaticali nel testo tradotto, con frasi confuse per via dei diversi modi in cui una lingua struttura le proprie frasi.

Non dimenticare qual è il tuo scopo finale, quello che speri di ottenere dal tuo sito internet, se stai vendendo beni o servizi, assicurati che il pubblico lo sappia. Qualunque sia lo scopo del tuo sito, devi essere sicuro che questo venga compreso.

Non ignorare l’importanza del SEO e delle parole chiave nel tuo testo, e non dimenticare che le parole chiave variano da paese a paese. Inoltre assicurati di condurre in maniera adeguata la ricerca delle parole chiave e analizzale per assicurarti che conducano il traffico al tuo sito.

Evita di usare un traduttore che ha solo una conoscenza marginale della lingua nella quale desideri tradurre, è sempre meglio appoggiarsi a una persona madrelingua se possibile, e non dimenticare di fare un controllo sul tuo traduttore o sul servizio di traduzione per assicurarti che siano di qualità.

Nell’articolo di domani altri errori da evitare nella traduzione di un sito (ndr).

Fonte: Articolo scritto da Amy Cross e pubblicato sul blog Omniglot

Traduzione a cura di:
Letizia Del Mistro
Traduttrice Freelance EN>IT IT>EN
Treviso