La traduzione di siti Internet (3)

 Categoria: Traduzione di siti web

Una ricetta per un successo da marchio mondiale

< Seconda parte di questo articolo

La collaborazione professionale
Si è disposti a investire per creare una dipartimento marketing forte, giusto? Allora, si è anche pronti a mandare gente per studiare il mercato nel quale si vuole entrare. Sarebbe quindi poco saggio non considerare anche la collaborazione con un’agenzia di traduzione e localizzazione che ha esperienza!

È altresì importante tenere a mente che si avrà bisogno di traduzioni dei contenuti del sito Internet, dei prodotti, del materiale di marketing e dei documenti legali (contratti, accordi, normative sul lavoro e molto altro). Pertanto, si necessiterà di assistenza da linguisti con competenze diversificate.

La buona notizia è che vi sono degli strumenti specifici che aiutano ad automatizzare il processo di traduzione su una piattaforma di e-commerce. Essi collegano i traduttori alla propria piattaforma e danno loro accesso al contenuto che deve essere tradotto o modificato. Pertanto, non vi è alcun intermediario che invia il contenuto al traduttore per poi pubblicarlo sul sito.

Traduzione manuale contro traduzione automatica
La traduzione automatica viene fatta da un programma automatizzato che svolge traduzioni affidabili e un certo grado di localizzazione (come specificato nelle sue impostazioni). Questa tipologia di traduzione viene usata quando vi è una grande mole di contenuti e il risultato non dev’essere molto sfumato, dato che non viene influenzato dalla cultura e dai valori locali.

Ad esempio, un sito come Amazon può sfruttare la traduzione automatica per le descrizioni dei suoi prodotti. Se optasse per dei traduttori umani, sarebbe un grosso investimento che rallenterebbe il procedimento di lancio del sito Internet.

Tuttavia, sceglierebbe dei traduttori umani altamente qualificati per tutti i suoi materiali di marketing e legali, dato che sono quelli in cui la localizzazioneè fondamentale. Inoltre, le pagine principali del sito Internet (come Chi siamo, Contatti, Politica di reso o l’Home Page) dovrebbero essere create da curatori e revisori umani.

Quarta parte di questo articolo >

Fonte:  Articolo scritto da Cristina Par e pubblicato il 22 giugno 2020 sul sito Speakt

Traduzione a cura di:
Dott.ssa Silvia Fusi
Traduttrice freelance
Brescia