L’importanza della fonte nella traduzione

 Categoria: Strumenti di traduzione

Nel nostro lavoro, ci imbattiamo quotidianamente in termini o espressioni la cui traduzione ci mette in difficoltà. A volte la difficoltà risiede nel fatto che non troviamo da nessuna parte una traduzione corretta, a volte ne troviamo troppe e non sappiamo quale scegliere. Una fonte che ci confermi la bontà della traduzione è di fondamentale importanza.
In qualche caso troviamo la conferma che cerchiamo in documenti tradotti precedentemente da altri traduttori, in altri casi è internet a venirci incontro, in altri ancora la telefonata a un collega. Tuttavia, ciò che ci rende davvero sicuri di aver tradotto correttamente una parola o un’espressione, è la sua presenza in un dizionario.
In Italia ci sono tantissimi dizionari in commercio, alcuni dei quali sono opere prestigiose, iniziate decenni fa e nel tempo riviste, corrette, migliorate.
Senza dubitare dell’indiscutibile eccellenza di tali opere, si tratta di fonti affidabili al 100%? Sono veramente il compendio totale di tutte le parole e le espressioni corrette di una lingua?

I traduttori, e in particolar modo i traduttori specializzati in varie aree della traduzione tecnica, risponderebbero sicuramente di no a questa domanda, poiché capita loro piuttosto spesso di non riuscire a trovare nei dizionari parole molto comuni nell’ambito della loro area di specializzazione.
Per quanto eccellente possa essere un dizionario infatti, nessuno di essi riuscirà mai ad essere completamente esaustivo.
Un compendio definitivo è infatti possibile solo nel caso in cui una lingua sia morta. Lingue come il latino e il greco classico, presenti nei libri ma che nessuno utilizza più per comunicare.
Nel caso delle lingue vive invece non è possibile redigere un compendio poiché le lingue si evolvono continuamente grazie alla creazione di nuove parole ed espressioni e alla caduta in disuso di altre.
Quanto affermato è vero a tutti i livelli della società ma ancor più vero nell’ambito delle aree ad alto contenuto tecnologico. Le continue innovazioni e invenzioni in questi settori fanno sì che gli specialisti che vi operano siano essi stessi creatori di nuove parole. Solo successivamente i vocaboli creati vengono inseriti nei dizionari.
Pertanto non preoccupiamoci troppo se una parola della cui traduzione siamo certi non è presente nei dizionari.