Errori di Google Translate

 Categoria: Strumenti di traduzione

6 casi in cui Google è andato fuori di testa
A prima vista, Google Translate può sembrare un servizio di traduzione semplice e gratuito per le aziende. Non lasciarti ingannare. I sistemi di traduzione automatica incorrono in ogni sorta di errore che un traduttore umano potrebbe tranquillamente evitare. Ed inoltre, è gratuito. Cos’altro potrebbe succedere, ti domanderai. Se scegli di ricorrere a Google Translate non sorprenderti nel momento in cui va fuori di testa e:

Insulta i tuoi clienti
Lo scorso gennaio, il gruppo online di attivisti LGTBAll Out ha promosso una petizione in rete contro Google Translate. Qual era il problema? Come sinonimo della parola gay, l’applicazione suggeriva un certo numero di offese denigratorie. Secondo All Out:
“500 milioni di persone usano Google Translate ogni mese e a molte di queste persone vengono proposte parolacce e insulti….Google è già provvisto della tecnologia in grado di filtrare il linguaggio oltraggioso: digitare femmina non dà come risultati parole sessiste”.
È abbastanza facile comprendere come questo possa accadere. Fondamentalmente la gente è stupida e le parole che usa per descrivere determinate classi di persone possono non essere in linea con i termini che la tua azienda (o esseri umani per bene in generale) vuole usare. Google Translate fondamentalmente tira a indovinare i significati delle parole mettendo a confronto documenti e pagine web in diverse lingue. Ciò provoca errori di traduzione che Google deve correggere manualmente, come successo in questo caso.

Fa un viaggio a Fantasilandia
A meno che tu non sia nell’industria del travestimento, probabilmente non vorrai vedere la parola Russia tradotta con “Mordor”. Purtroppo è quello che è successo all’inizio di questo mese:  la traduzione di Google Translate in ucraino che veniva fuori sullo schermo per la parola “Federazione Russa” era “Mordor”.
Di nuovo, questo errore veniva fuori perché Google Translate non può capire il contesto. In questo caso, ucraini infelici stavano realmente usando la parola “Mordor” in riferimento alla Russia dopo l’annessione della Crimea nel 2014. Ciò non vuol dire che tu voglia tradurre Russia con “Mordor” in tutti o nella maggior parte dei casi.

Seconda parte di questo articolo >

Fonte: Articolo scritto da Alison Kroulek e pubblicato il 3 febbraio 2016 sul Language Blog di K International

Traduzione a cura di:
Alessandra Carichino
Traduttrice EN>IT>EN; RU>IT
Lecce