Capire i testi sorgente

 Categoria: Problematiche della traduzione

COME MIGLIORARE LE TUE CAPACITA’ DI TRADUZIONE

La traduzione è una professione altamente qualificata, ma la maggior parte dei traduttori è autodidatta. Forse una lezione all’università o un seminario qua e là, ma la maggior parte dei traduttori tende a non andare a scuola per una formazione ufficiale. Anche coloro che hanno ricevuto un’istruzione ufficiale sulla traduzione in una forma o nell’altra continuano a migliorare le loro conoscenze attraverso libri, podcast, webinar, seminari, ecc. Sì, e per quanto riguarda le competenze?

Anche con un Master in traduzione e lavorando all’interno di un’azienda, la maggior parte dei consigli degli altri traduttori più esperti è stata la pratica. Dicono che “Più traduci, più ne fai!“.

Una cosa con cui ho avuto difficoltà (soprattutto all’inizio) era come faccio pratica?!

Ebbene, dopo anni ad apprendere come tradurre attraverso tentativi ed errori, vorrei condividere alcuni esercizi che i traduttori possono utilizzare per migliorare le loro capacità di traduzione.

Questa serie in sei parti è ideata per tutti i livelli; dal dilettante al professionista cercando di affinare le proprie capacità.

  1. Comprensione dei testi sorgente
  2. Migliorare la scrittura in inglese
  3. Imparare dagli altri
  4. Migliorare il self-editing
  5. Lavorare nel tuo ambito
  6. Migliorare la conversazione (accenti e dialetti)

(Quanto sopra verrà aggiornato con i collegamenti alle pagine web pertinenti una volta che ogni articolo verrà rilasciato.)

Esercizi per comprendere i testi sorgente
Un aspetto della traduzione professionale è la comprensione del testo di partenza. Ovviamente c’è un elemento d’interpretazione di ogni testo che varia da persona a persona, e possono verificarsi errori umani, ma con una comprensione più forte del testo sorgente eviterai la maggior parte degli errori di traduzione.

Pertanto, ecco due esercizi su cui un traduttore può far pratica per aiutarlo a migliorare la sua comprensione della fonte.

(Nota bene: vengo da una prospettiva di traduzione giapponese>inglese, ma queste possono funzionare in qualsiasi combinazione linguistica.)

1. Parafrasare i paragrafi e riepilogare gli argomenti (in giapponese)
2. Leggere un testo con un insegnante (in giapponese)

Seconda parte di questo articolo >

Fonte: Articolo scritto da Jennifer ODonnell e pubblicato il 13 April 2020 sul blog di J-En Translations

Traduzione a cura di:
Laura Rossi
Traduttrice freelance JAP/EN > IT
Prato