Traduttori specializzati

 Categoria: Operatori nel settore traduzioni

Il traduttore deve avere la piena padronanza della propria lingua d’origine, delle sue regole ortografiche, grammaticali, sintattiche, morfologiche. Deve avere una grande capacità espressiva e analitica. Idem dicasi per quanto riguarda la lingua verso la quale traduce.
Il buon traduttore oltre a conoscere alla perfezione due lingue deve conoscere le regole, le tecniche e gli strumenti di traduzione e deve avere talento nel tradurre.
L’ottimo traduttore, oltre a conoscere alla perfezione due lingue e avere un’ottima preparazione nel campo della traduzione deve avere anche una buona cultura generale.
Il traduttore specializzato è un ottimo traduttore che in più vanta una conoscenza approfondita di un determinato settore.

La specializzazione di un traduttore in un certo campo può derivare da molti fattori. Egli può aver sviluppato in proprio una passione talmente forte per una certa tematica da essere in grado di tradurre documenti specialistici in totale scioltezza. Può aver studiato all’università e sostenuto diversi esami su una certa materia (magari anche all’estero). Può essere un professionista di un determinato settore che si dedica anche alla professione di traduttore specializzato.
I principali settori nei quali si specializzano i traduttori sono quello medico-scientifico, quello giuridico-legale, quello informatico e quello tecnico (che racchiude un infinità di campi di attività anche molto diversi fra loro).

Oggigiorno le agenzie di traduzione per essere competitive e offrire ai propri clienti un servizio di qualità, devono poter contare su un elevato numero di traduttori specializzati, in modo tale da coprire tutti i settori appena menzionati (considerando che il settore tecnico include decine di sotto settori) in più combinazioni linguistiche possibile. Per questa ragione la nostra agenzia e molte altre agenzie concorrenti si avvalgono di migliaia di traduttori freelance residenti in ogni parte del mondo.