@Email my heart (6)

 Categoria: Attività correlate alla traduzione

< Quinta parte di questo articolo

Piccolo grande capolavoro nell’Arte e nella Letteratura…

I:- “ Cosa ne pensa della creatività artistica, in base alla Sua forma così minuscola, semplice ma originale? ”-

C:- “ Penso che l’Arte mi abbia reso grandi onori, annoverandomi fin dall’antichità in tantissimi ambiti, testimoni oculari della mia origine; i monaci, innanzitutto, mi sostituivano alla preposizione latina “ad”=@, per abbreviarla ulteriormente:compaio ad esempio in un codice miniato bulgaro del Trecento come prima lettera della parola “amen”. Ho poi percorso scritti storici, del Rinascimento italiano e peruviani. Sono sempre stata una “a” particolare, perché portatrice del fatidico ricciolino, tanto che mi si può ritrovare, in qualità di chiocciola e ghirigori a spirale, nei simboli degli anarchici (già da me accennato), come A iscritta nel cerchio,e nelle copie sopravvissute di cartoni perduti del grande artista Leonardo Da Vinci, per la battaglia di Anghiari o in alcuni suoi misteriosi scritti, come un indovinello, pensato per la corte milanese di Ludovico il Moro, il cui rebus presentava come soluzione la parola “anello”.

L’Arte e la Letteratura, proprio come due Principi di un tempo, mi hanno corteggiata nei modi più inimmaginabilmente galanti ed io sono stata ben fiera di accettare entrambi i miei pretendenti!!

Ah,dimenticavo!!Sono anche stata riconosciuta come simbolo ufficiale in una delle collezioni del Moma (Museum of Modern Art n.d.r.) di New York, perché non sono ritenuta soltanto legata all’informatica, ma anche come mezzo di comunicazione e della nostra identità!Un Esempio di «eleganza, economicità, onestà intellettuale e un’idea del futuro dell’arte di questi giorni» mi hanno definita!!!”.

Un itinerario molto speciale con tracce in tutto il Mondo…

I:- “La Sua conquista del mondo quanti nomignoli Le ha allora affibbiato? ”-

C:- “I popoli di tutto il Mondo si sono sbizzarriti negli ambiti più disparati sul mio conto…

La mia Storia Linguistica è davvero buffa: sono ufficialmente il simbolo delle email, infatti la posta elettronica è uno degli strumenti più vecchi e consolidati da quando esiste Internet, tanto che non esisterebbe la possibilità di scambiarsi un messaggio senza la mia presenza, e, nelle diverse lingue e tastiere, mi travesto in mille modi, mi cammuffo, mi trasformo, creando talvolta equivoci, ipotesi sulla mia traduzione in ciascun paese, anche se il mio significato resta universale!Il linguaggio rivela, attraverso segni grafici come il mio, riferimenti culturali importanti: ciascuna cultura è unica nel suo genere,e, accomunandole tutte, possono venire fuori elementi bizzarri, come nel mio caso.

Vita e miracoli di una chiocciolina come me, insomma, parentele vicine e lontane,affinità…Il mondo ha creato una ricca documentazione sul mio conto, io che sono sempre presente negli indirizzi di posta elettronica, dalle bellissime ispirazioni culinarie al regno degli animali.”-

E per Concludere in Bellezza…

I:- “Grazie infinite per averci accompagnati in questa intervista!!! Come regalo per i nostri lettori, aggiungo il dono che Lei ci ha lasciato, rispolverando i vocabolari e la lavagna di scuola, ovvero la tabella delle traduzioni più particolari del Suo nome nelle varie lingue del mondo.”-

C:- “ Non c’è di che! E’ stato un piacere!! Auguro buona lettura a tutti, alla scoperta del mio nome  nelle varie lingue!!! Bye-bye da Mrs Chiocciola@ ”-

THE END

Articolo a cura di:
Beatrice Brasolin
Interprete e traduttrice EN-FR-DE-ES > IT
Vigevano (PV)