Italiano  Spagnolo  Francese  Inglese




 

Traduzione di siti internet


traduzioni siti internet

Fino a qualche anno fa, la traduzione dei siti internet era vista come una sorta di optional, le aziende consideravano il proprio sito come una vetrina di presentazione dei propri prodotti/servizi sul mercato italiano ma non calcolavano l'importanza di rendere quella vetrina accessibile anche a persone di lingua diversa.
La ricerca di nuovi clienti avveniva attraverso canali di marketing tradizionali, non ci si rendeva conto dell'importanza del posizionamento sui motori di ricerca o, chi se ne rendeva conto, la riteneva una sorta di missione impossibile.
Con il tempo, internet è diventato il pilastro della nuova economia, e, al giorno d'oggi, avere un sito ben costruito, tradotto in più lingue e visibile sui motori di ricerca è l'obiettivo primario di ogni imprenditore moderno. La corsa ai primi posti del web è ormai diventata una sfida irrinunciabile per ogni azienda.
Un sito internet, infatti, oltre ad essere uno strumento attraverso il quale presentare la propria azienda, se localizzato correttamente in ogni lingua e ben indicizzato, rappresenta senza dubbio una potentissima arma di penetrazione non solo sui mercati esteri ma anche e soprattutto sul mercato interno, divenuto ormai anch'esso un mercato internazionale a tutti gli effetti a seguito dei flussi migratori.
Localizzare e tradurre il proprio sito internet è pertanto un ottimo investimento sia per quanto riguarda il miglioramento dell'immagine dell'azienda, sia in termini di aumento del volume d'affari.
Per comprendere l'importanza della creazione di un sito web multilingue, citiamo i risultati di tre recenti ricerche.
Il primo dato di rilievo è che la probabilità che gli utenti della rete facciano acquisti su internet è quattro volte più alta se un sito è tradotto nella loro lingua.
Il secondo dato eclatante è che un sito, per raggiungere l'80% degli utenti del web nel mondo, dovrebbe essere tradotto in almeno dieci lingue.
Infatti, e questo è il terzo dato, più del 50% di tutto il traffico nella rete proviene da paesi non anglofoni. Tradurre il proprio sito in inglese è un buon punto di partenza ma non è sufficiente, è opportuno tradurlo e localizzarlo in più lingue.
La localizzazione è il processo di adattamento linguistico e culturale che permette di rendere un sito internet adeguato ad un determinato mercato. Localizzare un sito non significa semplicemente tradurne i contenuti testuali, ma renderlo perfettamente fruibile in mercati completamente diversi, senza che gli utenti di tali mercati percepiscano di navigare su un sito tradotto.
Nella sezione seguente descriviamo a sommi capi un corretto processo di localizzazione e in quella successiva introduciamo brevemente la nostra metodologia operativa.

Punti chiave per la localizzazione e la traduzione di un sito web
> Strutturare il sito in modo da poter gestire le differenze fra le varie lingue
Lingue come il tedesco hanno parole molto lunghe che possono creare difficoltà di inserimento in determinate aree del sito, come, ad esempio, il menù di navigazione.
> Adattare il CMS (Content Management System) per altre lingue
L'arabo, ad esempio, ha un'impaginazione da destra a sinistra, e, di conseguenza, dev'essere cambiata la posizione di molti elementi del sito.
Il CMS, inoltre, deve supportare caratteri non Unicode. In caso contrario, i caratteri cinesi, ad esempio, vengono visualizzati come una serie di quadratini.
> Valutare il significato del nome dei prodotti nelle altre lingue
Talvolta, nomi che appaiono del tutto azzeccati in italiano, possono assumere significati totalmente diversi in un altro paese o addirittura avere effetti controproducenti.
> Considerare le differenze nei vari tipi di codifica
Cifre, date, valute, sigle, simboli, ecc., differiscono da una lingua ad un'altra. In italiano, per esempio, per separare le migliaia nelle cifre si usa il punto (10.000), mentre in inglese la virgola (10,000). Per esprimere il valore di una moneta, in italiano si usa la virgola come separatore decimale (2,50), in inglese invece il punto (2.50). Inoltre, il 03/04/2011 in Italia è il 3 aprile, mentre negli Stati Uniti è il 4 marzo. Infine, il corrispondente inglese dell'italiano ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite) è UNO (United Nations Organization) o, semplicemente, UN.
> Scegliere con attenzione suoni e immagini
È importante verificare che le immagini e i suoni presenti sul sito non offendano in alcun modo la cultura o addirittura la religione dei clienti. Immagini e suoni accattivanti in un paese possono risultare estremamente sgradevoli in altri.
> Considerare le varie sfumature di una lingua
La stessa lingua può avere diverse sfumature a seconda del paese dove viene parlata e, alcune parole, possono essere scritte diversamente o addirittura tradotte diversamente. L'inglese parlato negli Stati Uniti è diverso dall'inglese parlato nel Regno Unito, così come il portoghese parlato in Brasile è diverso da quello parlato in Portogallo e lo spagnolo parlato in Spagna è diverso da quello parlato nei vari paesi dell'America Latina.
> Tradurre i metadati (traduzione metatags)
Infine, per ultimo ma non certo in ordine d'importanza, occorre tradurre i metadati del sito per favorirne la visibilità sui motori di ricerca.
I metadati sono elementi che non compaiono nelle pagine testuali del sito ma nel codice HTML e nei risultati dei motori di ricerca. Quando si parla di metadati, ci si riferisce al "titolo" (corrispondente alla prima linea di testo di colore blu ed in grassetto nei risultati delle ricerche su Google), alla "descrizione" (corrispondente alle successive due righe di testo in nero ed in caratteri più piccoli) e alle "parole chiave".
Affinché un sito risulti visibile su un motore di ricerca è essenziale ottimizzarlo traducendo opportunamente questi elementi.

Tradaction è in grado di fornire ai propri clienti un servizio di traduzione siti e localizzazione completo. I nostri traduttori e i nostri professionisti del webmarketing sono esperti nello sviluppare le espressioni più adeguate ai mercati di destinazione, prestando particolare attenzione alle parole chiave più presenti nelle ricerche sul web e rendendo così i siti tradotti un potente strumento di comunicazione e business a livello globale.

Metodologia di traduzione siti web
La nostra metodologia di localizzazione e traduzione siti è suddivisa in quattro fasi:

1) Project management
Uno dei nostri project manager, analizza accuratamente il progetto e sceglie il/i traduttore/i più adatto/i. Vengono scelti solo ed esclusivamente traduttori e revisori madrelingua nella lingua d'arrivo ed esperti del settore cui fa riferimento il sito web.

2) Traduzione
Se il cliente possiede un glossario, lo si utilizza come base di partenza per la traduzione del sito. Si tratta di uno strumento che permette di garantire coerenza terminologica rispetto a documenti tradotti in precedenza, nonché un elevato livello qualitativo linguistico.
Qualora il cliente non disponga di un glossario, procediamo direttamente alla traduzione, tenendo in considerazione tutti gli aspetti relativi alla localizzazione citati nella sezione precedente. Normalmente lavoriamo sui file di testo (.doc, .txt, .rtf, .odt), ma possiamo operare anche sul CMS oppure direttamente sui file sorgente in .asp, .htm(l), .php, .xml, java ed altri. In questo caso richiediamo un supplemento del 20% rispetto alla traduzione standard.

3) Revisione
Vengono corrette eventuali imprecisioni testuali e verificati tutti gli aspetti relativi alla localizzazione: le abbreviazioni, le cifre, le date, i simboli, le sigle, i riferimenti culturali, le immagini e i suoni.

4) Controllo della qualità
Vengono effettuati dei controlli a campione su alcune parti del sito per verificare che il lavoro sia stato eseguito in modo accurato.

Traduttori di siti internet
Nel tempo abbiamo costruito una rete di professionisti in grado di localizzare il vostro sito su qualsiasi mercato.
Si tratta di professionisti con grande esperienza nel settore della traduzione e una profonda conoscenza del web e delle sue dinamiche poiché per localizzare e tradurre un sito internet in modo efficace occorre conoscere perfettamente il mercato d'origine e quello di destinazione, le loro culture, i loro valori, le preferenze e gli stili di vita delle persone.
I nostri traduttori sono stati selezionati in base alla loro competenza in materia e alla loro capacità di comprendere questi aspetti.
Indipendentemente dal settore nel quale opera la vostra azienda, Tradaction può aiutarla a sviluppare una presenza sul web veramente globale.

Se avete bisogno della traduzione di un sito internet, mandateci una e-mail allegando un documento con i testi del sito o indicandoci l'url del sito da tradurre, vi faremo avere un preventivo in tempi rapidi.
I clienti ci richiedono prevalentemente traduzioni di siti italiano-inglese e traduzioni di siti inglese-italiano, ma offriamo i nostri servizi in tutte le combinazioni linguistiche esistenti.